Preparare il contenuto

contenutiPreparare il contenuto richiede tempo, va pensato attentamente tenendo in considerazione le regole basi del Marketing, rappresentare il proprio intento mantenendo l’obbiettivo che si vuole raggiungere non è una cosa facile, il contenuto è il cuore, la vita di un sito web.

Una persona che naviga su internet non sempre nota la complessità di un sito, ma sarà inizialmente attratta dall’immagine (impatto visivo) e dalla semplicità nel trovare l’informazione desiderata. In questo insieme, il vostro sito dovrà rispettare diversi accorgimenti di aspetto tecnico, ad esempio, i motori di ricerca, i browser utilizzati (IE, Chrome, Safari, Firefox ecc…) e i diversi strumenti utilizzati, telefoni, PAD e PC.
Questo codice dovrà anche permettere la recensione nei più diffusi motori di ricerca, in questo caso il testo contenuto nel sito sarà molto importante, un buon testo va pensato , dovrà contenere tutte le parole che serviranno a esprimere il vostro prodotto e al contempo tutte le parole che un visitatore esperto o non, utilizzerà per trovarvi su internet. Rendo attenti che la responsabilità del contenuto di un sito è esclusivamente del proprietario del sito, nel preparare il contenuto, si deve prendere in considerazione diversi fattori, uno di questi, ad esempio, sarà nel rispetto di eventuali restrizioni imposte dai diritti di copia (copyright). Se copio un testo integralmente, dovrò chiederne l’autorizzazione alla fonte. Se copio un’immagine o una foto, dovrò verificare se è libera o a quali condizioni posso utilizzarla o chiedere l’autorizzazione all’autore e/o citarne la fonte, se è il caso, acquistarne i diritti o il servizio in abbonamento (attenzione, non sempre la dicitura Royalty Free vuol dire interamente gratis). Se voglio inserire una musica di sottofondo o un Video … SUISA, SIAE ecc… comunque sempre cosa buona, chiedere le autorizzazioni ai proprietari per i diritti di copia. Una particolare attenzione sarà portata all’accessibilità del sito, rendere un sito web accessibile significa permettere l’accesso all’informazione contenuta anche a persone diversamente abili o con strumenti hardware e software limitati.